Porsche - HSE (Salute, Sicurezza, Ambiente) & Confidenzialità

HSE (Salute, Sicurezza, Ambiente) & Confidenzialità

Nel settore dei test automobilistici due aspetti assumono un’importanza fondamentale: confidenzialità e sicurezza. Nardò Technical Center si impegna in modo particolare a garantire gli standard più elevati possibili in termini di confidenzialità e di salute, sicurezza e protezione dell'ambiente, attuando una severa politica di costante miglioramento.

Caratteristiche

Salute, Sicurezza, Ambiente
Salute, Sicurezza, Ambiente
La tutela della salute e della sicurezza di tutti i Clienti ed utenti del Centro Prove unitamente alla salvaguardia dell’ambiente che ci ospita, sono le nostre massime priorità. Per questa ragione, NTC adotta da sempre i più elevati standard di sicurezza in ambito strutturale ed infrastrutturale, tecnologico, tecnico-organizzativo e gestionale.
NTC ha implementato proprie politiche nell’ambito del sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro ai sensi del BS OHSAS 18001:2007 e del sistema di gestione ambientale ai sensi della UNI EN ISO 14001:2015, che permettono di garantire una gestione standardizzata delle attività lavorative nel rispetto della tutela dei lavoratori e della salvaguardia delle risorse naturali.
Il Centro Prove dispone inoltre di un team di professionisti specializzati nel soccorso tecnico e sanitario e di una squadra di addetti alla lotta antincendio altamente qualificati che presidiano il Centro Prove 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, unitamente al personale di sorveglianza. I team sono provvisti di attrezzature all’avanguardia e sono in grado di intervenire nell’esecuzione di operazioni di salvataggio ed emergenza.
Sicurezza in Pista
Sicurezza in Pista
La sicurezza di tutti i driver che testano veicoli su piste, impianti ed in tutte le altre aree del Centro Prove è preservata da:
  • Guard-rails specificatamente progettati per le piste di NTC;
  • Barriere di pneumatici, barriere New Jersey in cemento;
  • Spazi di fuga adeguati per ogni pista;
  • Spie di avvertimento gialle/rosse/blu;
  • Semafori di accesso sui circuiti;
  • Segnaletica verticale agli accessi piste;
  • Pannelli informativi;
  • Gestione remota dei circuiti di prova da Control Room;
  • Segnalatori di limiti di velocità;
  • Controllo di viabilità e traffico nelle aree comuni;
  • Supervisione continua di tutti gli impianti di prova e spazi comuni da parte di personale addetto;
  • Verifica circa il corretto utilizzo delle attrezzature e dispositivi di protezione in dotazione.
Per garantire la sicurezza di tutti gli utenti del Centro Prove, l’accesso agli impianti di prova è consentito solo previa acquisizione della licenza “Proving Ground Usage License”, conseguibile attraverso la partecipazione ad uno specifico corso di formazione in cui vengono illustrate le regole e le disposizioni in vigore relative alla sicurezza. Per ulteriori informazioni si prega di prendere visione del “Manuale di Sicurezza” di seguito allegato.
Confidenzialità
Confidenzialità
Al fine di proteggere la segretezza dei progetti dei clienti, NTC applica rigorose misure ed impiega personale di sorveglianza altamente specializzato attivo h24, 7 su7, 365 giorni l’anno. Tutte le informazioni sulle attività commerciali, le operazioni, i prototipi e i test eseguiti nelle strutture di NTC rimangono pertanto strettamente riservate e confidenziali.
Oltre dieci chilometri di barriere protettive lungo la Pista Circolare Auto, alberi e vegetazione proteggono il centro da spettatori indesiderati.
Per essere autorizzati ad accedere al Nardò Technical Center, tutti gli utenti devono acconsentire a rispettare le disposizioni vigenti firmando un accordo di riservatezza.

Manuale di Sicurezza

Nel Manuale di Sicurezza è riportata una panoramica delle più importanti norme e disposizioni di sicurezza in vigore presso il Nardò Technical Center.
Scarica qui il Manuale di Sicurezza: